martedì 31 maggio 2011

AUTOMARZULLAZIONE


"Cari amici della notte, buonanotte. In questo appuntamento abbiamo con noi un ospite, un giòvane. Un giòvane dottore che si chiama Mattia Colombo e ha scritto un libro: Brillante laureato offresi. Buonanotte, Mattia"
"Buonanotte, Marzullo. Grazie innanzitutto per lo spazio e l'attenzione che mi ha accordato, ne sono felice"
"Ecco, Mattia: perchè Brillante laureato offresi?"
"Mah, guardi, molto semplice: è l'introduzione classica con cui le persone come me pubblicano, sui giornali o in Internet, un annuncio per cercare lavoro"
"Bene, abbiamo svelato il perchè del titolo, scopriremo il resto in questa puntata di Sottovoce. Noi diciamo un modo per conoscere e per conoscersi, percorsi umani e professionali; quando un giorno, vista l'ora, è appena finito e un nuovo giorno è appena cominciato. Un giorno in più per amare, per sognare, per pensare; un giorno in più per capire, per capirsi, per capirci".

giovedì 26 maggio 2011

RISPONDO A FERRARA


Un amico mi ha segnalato questo articolo su Il Foglio, quotidiano diretto da Giuliano Ferrara.
L'articolo, ad opera di Marina Valensise, a mio parere vale la pena sia discusso, anche perchè ultimamente vi sono parecchi giornalisti che danno adito a questo tipo di argomentazioni.
Se ne parla, quindi parliamone. Io rispondo da qui, l'invito è aperto anche a voi.

lunedì 23 maggio 2011

IL PRIMO ASSAGGIO


Facce serie, concentrazione, papille iperricettive.
Troppo sale? Troppo zucchero? Troppo limone? O troppo poco?

Nell'attimo di quella foto qualcuno era sotto esame. Qualcuno esponeva il frutto del suo lavoro, del suo impastare, del suo dosare gli ingredienti. E del suo aggiungere un tocco segreto.
Stesso succede a me oggi sottoponendovi il primo assaggio da Brillante laureato offresi. E come ogni inizio che si rispetti, non potevo che scegliere un estratto dal primo capitolo, intitolato non a caso "Il giorno dei giorni".

giovedì 19 maggio 2011

MESSAGGIO PER MIA MAMMA


Mamma, ti voglio bene.
Però tocca mettere in chiaro un paio di cose. Servirà a te per capire di più il sito e a me per evitare un travaso di bile come quando ti ho dovuto insegnare a usare Skype.
Procediamo per punti.

lunedì 16 maggio 2011

DRITTI AL PUNTO

Carissimi lettori, benvenuti.
Andiamo dritti al punto: il mio nome è Mattia e nel mio computer c'è un libro che freme per vedere la luce, Brillante laureato offresi.

Il titolo parla da solo. In quanto alla trama, invece, la quarta di copertina reciterà così: