martedì 29 novembre 2011

SEMPLICEMENTE SCANDALOSO


Vi avevo promesso uno "scoop". Eccolo.
L'immagine qui sopra è lo screenshot della mia risposta finale a quella che mi tocca ricordare come "la corrispondenza dello scandalo" con un quotidiano del Nord Italia.
Cliccando sopra potrete vedere l'immagine a grandezza originale e in seguito vi carico le altre 6 immagini in ordine cronologico. Per fugare qualsiasi problema di visualizzazione vi lascio disponibile anche la versione PDF, sempre coi messaggi in ordine di successione (dimensione consigliata: 110%).

domenica 27 novembre 2011

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 19

...ah, non dimentichiamoci una cosa: Silvio & Co. saranno pure andati a casa, ma loro sono ancora lì dove li han piazzati.
Buona domenica.
       

venerdì 25 novembre 2011

SENTIRSI UN VECCHIO

Accidenti, mi sento un vecchio. Per la precisione, un vecchio saggio.
Rivelatore è stato questo servizio delle Iene, dove sono venute a galla alcune cose che già i lettori del mio romanzo e di questo blog hanno avuto occasione di sentirmi dire.

martedì 22 novembre 2011

STUDENTI ITALIANI...CAVIE IN SVIZZERA

(Ri)scoppia il caso "cavie umane": persone -studenti del Nord soprattutto- che decidono di prendere parte a sperimentazioni farmaceutiche in Svizzera dietro lauti compensi.
Una vicenda che io conosco abbastanza bene, ora vi spiego perché.

domenica 20 novembre 2011

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 18

E il Premio Ipocrisia 2011 va a Papa Ratzinger, "vicino ai malati di AIDS"...ma lontano anni luce dalle politiche di prevenzione. Perchè si sa: il preservativo è roba del demonio.
Buona domenica.
     

mercoledì 16 novembre 2011

LA STORIA DI OMAR

Dopo aver raccontato di Agnese, la seconda intervista dedicata ai "brillanti laureati" ha come protagonista Omar, meneghino purosangue che dal quartiere Niguarda del capoluogo lombardo ha deciso sul finire del 2010 di fare un salto ad Oriente, riuscendo poi a stabilirvisi. Possiamo definire questa storia come "un'avventura a lieto svolgimento", la quale offre interessanti spunti di riflessione soprattutto quando si scopre che Omar in Italia aveva comunque un lavoro a tempo indeterminato. Vi si sarebbe potuto appollaiare tirando a campare, invece...

lunedì 14 novembre 2011

NULLA DA FESTEGGIARE

Abbiamo un nuovo premier. Che lusso!
Lo sfavillante Mario Monti ha accettato l'incarico "con riserva" e il popolo bue festeggia la dipartita di Berlusconi.

domenica 13 novembre 2011

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 17

La stagione dei malanni è cominciata. Con qualche rincaro in farmacia.
D'altra parte cosa non si farebbe per l'amico che foraggia il viagra per il dopocena?
Buona domenica.
       

venerdì 11 novembre 2011

AFFITTO BASTARDO?

Vi ricordate di Claudia e le sue disavventure con l'affitto narrate nei capitoli 6 e 17 di Brillante laureato offresi

Storie ordinarie in ogni grande città italiana, purtroppo. Ecco che un lettore mi segnala questo servizio di Giulio Golia, nel quale viene illustrato come anche il semplice inquilino può regolarizzare il proprio contratto d'affitto e ottenere un forte sconto sull'affitto stesso. Chiunque voi siate, se abitate in affitto in nero vale la pena guardarlo ed interessarvi in merito.

Studenti fuori sede, neolaureati, precari, giovani coppie: informatevi e fate valere quello che è un diritto!
             

martedì 8 novembre 2011

BRILLANTE LAUREATO IN TELEVISIONE


Bando alle ciance, signori.
Eccovi qui sopra il video con le parti salienti della mia ospitata a Espansione TV. Presentazione del romanzo, intervista, le previsioni del sensitivo sui miei guai con le forze dell'ordine ed altro ancora. Il tutto in 15 minuti, visualizzabili anche in comode rate.
Buona visione.
         

domenica 6 novembre 2011

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 16

E in perfetto stile italiano, c'è sempre chi cavalca una causa sociale solo per farsi pubblicità.
Buona domenica.
    

venerdì 4 novembre 2011

A PUGNI CON LA VITA


Mentre attendo che le parti salienti del talk show che mi ha visto ospite ieri su Espansione TV arrivino on-line, ritorno su uno degli argomenti toccati nel corso della trasmissione.
I più attenti ricorderanno che ad un certo punto ho dichiarato di essere quel tipo di persona che preferisce fare "a pugni con la vita" anziché coprirsi la testa col piumone e aspettare che le fasi negative passino da sé.

martedì 1 novembre 2011

LA DURA LEGGE DI OGGI


E fu così che mi cadde anche l'ultimo baluardo.
Beh, penultimo per la verità, dato che Silvio docet: la tradizione è quel che conta...e il lavoro più antico del mondo resiste bene.