domenica 3 giugno 2012

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 46

Il sito del comune che dice una cosa, il call center viabilità che ne dice un'altra, i siti internet che galoppano di fantasia.
Giornata fantastica per un brianzolo che deve raggiungere la Stazione Centrale di Milano per tornare a lavorare in Svizzera.
Buona domenica.

1 commento:

  1. Questo è il mondo che rimpiango.

    LO SPECCHIO DEL PASSATO RACCONTATO DA UN FIORENTINO SEMI ANALFABETA
    Immagini riflesse in un mondo senza Anima.

    Risa di bambini risvegliano ricordi di un passato lontano
    dove dignità e rispetto erano l’unica ricchezza
    i RIONI (anima della città ) dove la vita pulsava sanguigna
    per strada si giocava con giochi inventati dalla fantasia
    la fanciullezza scorreva felice paga del poco che aveva
    ad ogni angolo sprizzava la vita le botteghe artigiane
    davano risalto al folklore creativo

    rumori di vita vissuta riempivano il quotidiano di profumi
    di fanciulli che giocavano
    uniti al brusio delle massaie che si scambiavano notizie
    sui fatti del giorno appena trascorso

    le malignità alla prima occorrenza lasciavano il passo
    alla solidarietà.

    ai nostri giorni Tutto questo non esiste più
    l’ Anima rionale rivive solo nei ricordi di quei fanciulli oggi vecchi
    che quando passano di li sentono ancora il bisbiglio
    dell’ANIMA VITTORIO

    RispondiElimina