domenica 30 settembre 2012

mercoledì 26 settembre 2012

UNO SU MILLE

Quando c'è da rompere le scatole, le rompo. Ah, se le rompo.
Credo comunque anche di saper rendere merito a chi spetta, quando c'è da farlo. E' il caso di un'azienda a pochi passi da casa mia, la Berto Salotti.

domenica 23 settembre 2012

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 62

 
"Noi siamo quello che facciamo".
Evidentemente non quello che abbiamo fatto. E pagato.
Buona domenica.

giovedì 20 settembre 2012

NON SCURDAMMOCE O' PASSATO

Anni '70, decade mitica. Non solo per i pantaloni a zampa, la migliore musica Soul e Alvaro Vitali in grande spolvero, ma per un mondo e soprattutto un'Italia di radicale diversità rispetto ad oggi.

martedì 18 settembre 2012

LAVORI IN (CON)CORSO

Se siete provetti fotografi o videomaker, vi segnalo un interessante concorso indetto da La Repubblica: "Lavoro, come lo vedi?".

domenica 16 settembre 2012

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 61


Se ancora non l'avete vista, questa è la porcheria al centro del ferro e fuoco di questi giorni.
Da un lato la deficienza, dall'altro l'ignoranza. In mezzo i tornaconti.
Buona domenica.

venerdì 14 settembre 2012

TUTTO OK PER LE DONNE?

Se vale il "basta che se ne parli", vorrà allora dire che sto per donare il mio mattoncino a favore della popolarità di Abercrombie & Fitch.
Di chi stiamo parlando? Del marchio per cui gli adolescenti vanno pazzi e di un'azienda la cui filosofia commerciale può essere riassunta con l'immagine di cui sopra.

domenica 9 settembre 2012

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 60

Da quando il varietà è crollato, ci sono rimasti solo i documentari. E allora guardiamo un po' cosa fanno gli USA ai propri soldati. Sopra il trailer, qui tutto.
Buona domenica.

mercoledì 5 settembre 2012

GENERAZIONE COPIA E INCOLLA (parte 2)

Ne parlavamo tempo addietro: siamo una generazione "copia e incolla". Anzi, "copy and paste" in questo caso, dato che la notizia recentemente rimbalzata sui media arriva niente meno che da Harvard.

domenica 2 settembre 2012

IL PENSIERO DELLA DOMENICA - n° 59

Solidarietà per Emilio Fede e i suoi soli 20mila Euro/mese.
Sempre detto, io: in Italia non c'è meritocrazia.
Buona domenica.