lunedì 14 gennaio 2013

LA CRISI? NON ESISTE!

"E' un fattore pissicologgico". In realtà la crisi non esiste.
Questo il concetto espresso da uno sceltissimo gruppo di giovani della Campania che conta.

In un periodo dove il Lexotan va rimpiazzando le proverbiali "due dita di vino a pasto", deo gratias torna Enrico Lucci a farci da antidepressivo. Per di più con un servizio illuminante come "La crisi non esiste", in cui la crème della self-made people campana scende in campo per esortare la nazione a non restare con la testa fra le nuvole nere del pessimismo.

In attesa di ulteriori pietre miliari del pensiero moderno, il consiglio è di fare bottino di questi insegnamenti, magari innaffiando il nuovo inizio con bottiglie da 250 Euri a tappo.


Aggiornamento 22/01/2013: è comparsa in rete la videorisposta dell'imprenditore in foto. Suggerisco di prenderne visione, dato che il diritto di replica è sacrosanto. Decretare dove stia la verità non è comunque possibile, poiché noi utenti non disponiamo della registrazione integrale (e non montata) dell'intervista, unico elemento che permetterebbe di trarre delle conclusioni.

1 commento:

  1. I politici solo questo volevano sentire... Sono dei cretini figli di papà.

    RispondiElimina