mercoledì 11 settembre 2013

SAGGEZZA & SAGGINA

Se ne leggono di tutte. Alcune, per fortuna, di sensate.
Ma altre, realmente irreali.

Il premio saggezza dell'estate 2013 va a questo post di Quivienna.com. Un vero e proprio test di autovalutazione a cui ogni aspirante bipede in fuga dalla Penisola dovrebbe sottoporsi.
Con sotto la cintura 5 anni d'estero in 3 diverse nazioni, mi sento di sottoscrivere ogni parola. Perché la luce in fondo al tunnel può esserci, sì. Ma prima, occhio: c'è il tunnel.

Vincitori del premio saggina sono invece il giornalista Daniele Coltrinari (Linkiesta) e i protagonisti dell'articolo risentitisi per un mio commento figlio della frustrazione circa l'aver aperto una pagina che esclama "Storie di cinque italiani che hanno fatto fortuna in uno dei Paesi più colpiti dalla crisi" per poi perdersi su vicende ancora lungi dal poter essere definite di svolta.
Sono sinceramente stufo di gettarmi su scritti dalle altisonanti premesse per alla fine non trovarci nulla che, nel migliore dei casi, si stacchi dalla normalità del trasferirsi ed avere un introito base. Nonostante quanto le persone in esame siano lodevoli per l'impegno, se queste sono le storie del "far fortuna" siamo messi male.

Concretezza e prospettive, è questo che serve. Non ulteriori illusioni.
Curioso che a parlare delle prime sia una community amatoriale, delle le seconde un giornalista.

Nessun commento:

Posta un commento