mercoledì 15 gennaio 2014

UN MINUTO DI VERITA'


Strepitoso cortometraggio con al centro non necessariamente i cervelli o le braccia, ma le anime in fuga.
Chiunque fra noi abbia lasciato l'Italia a causa della crisi lo è. Io lo sono.

Nello spazio di 60 secondi, il team di Zero presenta "Dubbio made in Italy".
Per comprenderlo appieno servono almeno 3 tornate:
  • nella prima si guardano le immagini e si ascolta la voce narrante;
  • nella seconda ci si concentra sui sottotitoli, a mia detta vera chiave dell'opera
  • nella terza si coglie la finezza di quale canzone sia stata scelta come sottofondo.
Incredibile quanto un video di un solo minuto possa comunicare.
E questi siamo noi, ragazzi. Noi. 

Nessun commento:

Posta un commento