venerdì 28 febbraio 2014

LA FAME: AVERLA E NO

Da 5 anni a questa parte, il mio ritmo si può riassumere come: prima parte dell'anno in Svizzera, seconda in Italia. Questo continuo andirivieni fra due nazioni vicine geograficamente ma distantissime a livello economico, mi ha fatto comprendere una serie di pro e contro di ciascuna.
Passiamo all'analisi, con l'aiuto di un terreno comune: le palestre, ambiti dove business e ricreatività s'incontrano.